S.I.L.Po.L.

Sindacato Italiano Lavoratori Polizia Locale

I^ Commissione Affari Costituzionali

Resoconto della seduta del 22 febbraio 2001


Sui lavori della Commissione.

Luigi MASSA (DS-U), intervenendo sull'ordine dei lavori, prospetta l'opportunità di chiedere il trasferimento in sede legislativa del testo unificato delle proposte di legge C. 3962 e abbinate, riguardante l'ordinamento della polizia locale, il cui esame è stato concluso dalla Commissione in sede referente.

Rosanna MORONI (comunista) esprime l'assenso del proprio gruppo al trasferimento alla sede legislativa proposto dal deputato Massa.

Paolo PALMA (PD-U) si associa nell'esprimere il consenso del gruppo dei popolari.

Antonio DI BISCEGLIE (DS-U) si dichiara favorevole al trasferimento del provvedimento alla sede legislativa, in considerazione sia del carattere innovativo del testo, sia della rilevanza del tema della sicurezza; invita in particolare i rappresentanti della Casa delle libertà a valutare tale opportunità, in considerazione delle aspettative esistenti anche a livello locale.

Maretta SCOCA (UDEUR) si dichiara a favore della richiesta del deputato Massa.

Giacomo GARRA (FI), in considerazione dell'imminente scadenza della legislatura, evidenzia l'opportunità di individuare il quadro complessivo dei provvedimenti per i quali si prospetta il trasferimento alla sede legislativa.

Filippo ASCIERTO (AN), nonostante l'impegno personale profuso nell'elaborazione del testo ed il particolare interesse del proprio gruppo alla materia della pubblica sicurezza, fa presente che il gruppo di Alleanza nazionale ha espresso un orientamento generalmente contrario all'assegnazione in sede legislativa di progetti di legge.

Rosa JERVOLINO RUSSO, presidente, esprime rammarico e stupore per la posizione assunta dal deputato Ascierto, che rischia di vanificare l'auspicio formulato unitariamente da tutte le rappresentanze sindacali del settore di una rapida conclusione dell'iter, nonché l'impegno profuso dalla maggioranza e dall'opposizione, anche al fine di assicurare la necessaria copertura finanziaria del provvedimento in sede di esame dei documenti di bilancio. Invita, quindi, il deputato Ascierto ad una riconsiderazione delle proprie valutazioni.
Condividendo l'invito del deputato Garra ad indicare i progetti di legge dei quali si intenda chiedere il trasferimento in sede legislativa, sollecita i gruppi a segnalare eventuali ulteriori richieste. Con riferimento al provvedimento in esame, prospetta la possibilità, nel caso in cui non si potesse procedere all'esame in sede legislativa, di richiederne il trasferimento in sede redigente, per non vanificare il lavoro finora svolto.

Rosanna MORONI (comunista) invita il deputato Ascierto ad una riconsiderazione della posizione assunta rispetto al trasferimento del provvedimento in sede legislativa, in considerazione delle forti aspettative presenti nel settore; si richiama, inoltre, a ragioni di coerenza politica che vedono il gruppo di Alleanza nazionale particolarmente impegnato sulle questioni relative all'ordine pubblico.

Maretta SCOCA (UDEUR) invita la Commissione a valutare l'opportunità di chiedere il trasferimento in sede legislativa della proposta di legge volta ad istituire il difensore civico per l'infanzia, della quale è relatore; annuncia, tuttavia, a tale riguardo che per sopravvenuti motivi di incompatibilità istituzionale dovrà dimettersi da tale incarico.

Rosa JERVOLINO RUSSO, presidente, nell'esprimere apprezzamento nei confronti del deputato Scoca che, con un gesto di grande correttezza politica, intende rassegnare il mandato di relatore, auspica che si giunga quanto prima alla definizione di un testo compiuto, sul quale verranno assunte le successive deliberazioni.

Antonio DI BISCEGLIE (DS-U) invita il deputato Ascierto a riflettere ulteriormente sull'opportunità di consentire al trasferimento in sede legislativa del provvedimento sulla polizia locale.

La seduta termina alle 11.50

[ Home ]                                                                 [ Gli atti sulla riforma della legge 65/86 ]