S.I.L.Po.L.

Sindacato Italiano Lavoratori Polizia Locale

ISTITUTI A CARATTERE ECONOMICO

festivi infrasettimanali

CCNL 14.09.2000

Art.24
Trattamento per attivitā prestata in giorno festivo - riposo compensativo

1. Al dipendente che per particolari esigenze di servizio non usufruisce del giorno di riposo settimanale deve essere corrisposta la retribuzione giornaliera di cui all'art.52, comma 2, lett. b) maggiorata del 50%, con diritto al riposo compensativo da fruire di regola entro 15 giorni e comunque non oltre il bimestre successivo.

2. L'attivitā prestata in giorno festivo infrasettimanale dā titolo, a richiesta del dipendente, a equivalente riposo compensativo o alla corresponsione del compenso per lavoro straordinario con la maggiorazione prevista per il lavoro straordinario festivo.

4. L'attivitā prestata in giorno feriale non lavorativo, a seguito di articolazione di lavoro su cinque giorni, dā titolo, a richiesta del dipendente, a equivalente riposo compensativo o alla corresponsione del compenso per lavoro straordinario non festivo.

5. La maggiorazione di cui al comma 1 č cumulabile con altro trattamento accessorio collegato alla prestazione.

6. Anche in assenza di rotazione per turno, nel caso di lavoro ordinario notturno e festivo č dovuta una maggiorazione della retribuzione oraria di cui all'art.52, comma 2, lett. b), nella misura del 20%; nel caso di lavoro ordinario festivo-notturno la maggiorazione dovuta č del 30%.  

[ Vai all'indice dei contratti ]
[ Strutture ] [ Home ] [ Chi siamo ] [ Comunicati ] [ Strutture ] [ Novitā ] [ Per essere dei nostri ]
[ Il notiziario della Polizia Locale ] [ Legislazione ] [ Link ]