Messina Riconosciuta l'indennità di ordine pubblico alla Polizia Municipale di Messina. 

giudice di paceAvola (SR) - Il Giudice del Lavoro di Siracusa dichiara illeggittima la sanzione disciplinare della sospensione dal servizio e dallo stipendio comminata dal Comune di Avola ad un collega , che aveva postato un commento su facebook ritenuto inverosimilmente offensiva.

Leggi tutto

pmcapitaleCosa ci fa indignare di più, un volo di Stato per le vacanze di Renzi o un gruppetto di Pizzardoni che la sera del 31 Dicembre non va a lavoro? Cosa ci rende maggiormente diffidenti, una notizia manipolata e la gogna mediatica, oppure la verità sul disagio e sui contratti bloccati e la rabbia dei dipendenti pubblici.

Leggi tutto

no fotoPubblicato il DDG Sicilia n. 492/2014 relativo al finanziamento per i Piani di Miglioramento dei Servizi di Polizia Municipale svolti nel 2013. Resta ancora aperta la vertenza in merito al finanziamento dei Piani per l'anno 2014, riguardo al quale il Governo Crocetta continua ad essere indifferente nonostante le sollecitazioni della segreteria regionale SILPoL

 

Leggi tutto

sardegnaEletto il nuovo Direttivo Regionale SILPoL della Sardegna. MICHELE DELRIO è stato acclamato nuovo Segretario regionale in sostituzione di Nicola Serra, che per tanti anni, contornato dalla stima e dalla fiducia dei colleghi, ha saputo guidare il SILPoL con dedizione e sacrificio. A Michele ed ai colleghi del direttivo regionale porgiamo il nostro sostegno e gli auguri di un sereno e proficuo lavoro sindacale. A Nicola, che si è distinto per lo spiccato senso di appartenenza alla categoria e per l'impegno profuso nelle battaglie sindacali sotto l'egida del Silpol sia in ambito regionale che nazionale, anche a costo di sacrifici personali, confermiamo la nostra profonda stima ed il nostro affetto di sempre, certi di potere continuare ancora i nostri rapporti sulla scia della grande amicizia che ci ha sempre legati. La segreteria nazionale.

Brillante operazione della Polizia Municipale di Messina che ha sgominato con l'ausilio dei Carabinieri una banda dedita a truffare le compagnie assicurative con falsi incidenti stradali. L'operazione denominata "Tris" ha portato all'arresto di venti persone di cui una con custodia cautelare in carcere. Questa operazione dimostra, qualora ce ne fosse ancora bisogno la grande professionalità che esiste all'interno della Polizia Locale Italiana, costruita in assoluta autonomia e che non è seconda a nessuno. Dimostra altresì la vera funzione di Polizia di Prossimità, di chi vive ogni giorno in mezzo alla gente e che non può essere visto da Amministratori famelici come "l'esattore" di Comuni in totale dissesto finanziario. L'invito è quello di recuperare l'unità e il senso di appartenenza se vogliamo realmente rivendicare con forza le nostre tutele.